lunedì 16 luglio 2012

ANDRE' RIEU CHIEDE CONSIGLIO AL GRILLO SPARLAZZANTE DI TRIESTE

Bondì, mularia mata...

Oggi vi presento un altro dei miei pupoli... precisamente una vignetta satirica raffigurante André Rieu, il celebre violinista olandese, il quale, esprimendo il suo desiderio di venire nella nostra bella città per potersi esibire -accompagnato dalla sua "Johann Strauss Orchestra"- in un grandioso concerto in Piazza Grande (oggi nota come Piazza Unità), chiede consiglio al saggio GRILLO SPARLAZZANTE di Trieste... proprio quello lì, cioè il celebre grillo-coscienza di Pinocchio, il burattino dell'omonima, immortale fiaba scritta da Carlo Collodi.



Gli schiocchi di frusta del possente Gallenius, domatore del "Circo delle Meraviglie Triestine", lanciano roboanti saette nell'aria...

DOMATORE GALLENIUS: 

"O Grillo, Grillo Sparlazzante,
tu che ne sai tante,
tu che dispendi consigli a palate,
parlaci del cartellone di Trieste d'estate (2012),
e della scelta di concedere la Piazza Unità
solamente a complessi di jazz... "


RISPOSTA DEL GRILLO SPARLAZZANTE (sull'aria delle strofe de "El Tram de Opcina"):

"E anca Piaza Grande la xe nata disgrazià
la vien de novo verta solo qualche dì de istà... CRI-CRI !!
Bona de Dio, i farà soltanto jazz
e altri musicanti sarà sol tacadiz !!!"

René - ANDRE' RIEU ed il GRILLO SPARLAZZANTE di Trieste ( CLICK SUL DISEGNO PER INGRANDIRE )           



****************************************************        

Il video del giorno, ovviamente, è André Rieu, mentre con la sua orchestra esegue "MOLIGHE 'L FIL CHE 'L SVOLI" :


      René

3 commenti:

Massimo nato in via Canova 20 ha detto...

Sorprenderse del fato? Ma cossa se pretendi da una maniga de politici gnoranti che no i ga la minima idea che come valorizar economicamente la roba publica. Lassè che i se impinisi la boca colla cultura dei eventi jazz. Mi ghe diria "trita el jazz col c**", va l'A e po bon.

Aldo sonveramentemi ha detto...

son un vecio mulo de San Giacomo che adeso vivi a scorcola nell'estate del 2011 sono stato a Maasrticht con moglie a vedere Andre Rieu uno spettacolo che non dimenticherò per il resto della mia vita quanta bella musica con lui nella nostra bellissima piazza grande.

René ha detto...

Gentile Aldo, d'accordissimo con Lei !
La mia vignetta satirica nasce dal desiderio che, un giorno o l'altro, possa aver veramente il piacere di vedere dal vivo, qui a Trieste, il M. Rieu e tutta la sua favolosa orchestra.

Un grandissimo performer e musicista, con una grandiosa orchestra, ingiustamente poco conosciuto in Italia (a parte un bel concerto a Cortona, nel 2003, nessun'altra sua traccia).

P.s.: Sono d'accordo pure con Massimo di via Canova 20, che ha commentato poco più sopra.

Un saluto

Posta un commento

Accetto tutti i commenti di tutti i visitatori. Richiedo solo un po' di sana "etichetta": niente volgarità gratuite, niente insulti, niente polemiche e/o insulti a sfondo politico/religioso/razziale.
Inoltre, devo approvare i commenti prima della pubblicazione sul blog, solo per evitare spam e troll.
Infine, in questo blog non sono graditi commenti anonimi, provocatori oppure offensivi. Esiste la libertà di opinione e critica alle tesi espresse ma la si esercita firmandosi (va bene anche un nick) e, come già detto poc'anzi, con educazione.